Valdisere 00031015Valdisere 00031015
©Valdisere 00031015|Yann ALLEGRE

Patrimonio Gastronomia e architettura

La gastronomia della Val d’Isère è fortemente influenzata dalla cucina savoiarda, famosa per i suoi piatti ricchi e confortevoli a base di ingredienti locali come formaggi e salumi.

L’architettura del nostro villaggio combina tradizione e modernità per creare un paesaggio che si fonde armoniosamente con la maestosa cornice naturale delle Alpi. Ciò contribuisce ad accrescere il fascino della località sia per gli appassionati di sport invernali che per gli amanti dell’architettura alpina.

Gastronomia Specialità culinarie e artigianali

La gastronomia in Val d’Isère è un must per gli amanti della montagna e della cucina alpina.

Casa Chevallot Specialità artigianali

La famiglia Chevallot ha sede in Val d’Isère dal 1965. Eletto Meilleur Ouvrier de France per la pasticceria nel 1993, Patrick Chevallot continua la tradizione di famiglia. Non si può venire in Val d’Isère senza visitare uno dei suoi due negozi: il primo si trova in Avenue Olympique e il secondo, completamente rinnovato, è proprio nel cuore del villaggio. Qui potrete gustare la torta Ancolie, una specialità locale, la patte d’ours, il gâteau de Savoie, la tarte aux myrtilles o semplicemente una cioccolata calda fatta in casa.

Piatti locali Specialità savoiarde

Formaggi, salsicce, prosciutto locale, torte… ne sarete entusiasti.
I ristoranti del villaggio e della tenuta offrono piatti tradizionali come la fonduta savoiarda e la tartiflette. Scoprite i sapori ricchi e confortanti della Savoia mentre fate il pieno di energia dopo una giornata intensa sulle piste o sui sentieri. Peccato per la dieta, ma vale la pena provarla almeno una volta!

Architettura Tra tradizione e carattere

La Val d’Isère è un villaggio con secoli di storia, dove il patrimonio architettonico è stato conservato e abbellito nel corso degli anni.

L’architettura tradizionale savoiarda utilizza materiali locali: pietra, legno, metallo e lauze. Questi materiali conferiscono alle strutture un’estetica naturale che si fonde armoniosamente con l’ambiente montano.

Passeggiando per il villaggio, si incontrano una chiesa dell’XI secolo, un campanile del 1664 e case in pietra e legno con tetti a capanna ricoperti di lauze. Diverse frazioni isolate aggiungono un fascino inestimabile al villaggio. L’atmosfera calda e montana del villaggio rimane uno dei maggiori punti di forza della Val d’Isère.

  • Chalet tradizionali: la Val d’Isère è famosa per i suoi chalet tradizionali in legno, tipici dell’architettura alpina. Questi chalet hanno tetti a capanna con spioventi per lo spargimento della neve, facciate in legno o pietra e finestre a piccoli vetri. Offrono un’atmosfera calda e autentica che potrete ritrovare nelle varie frazioni del villaggio (Le Joseray, Le Fornet, Le Crêt…).
  • Eglise Saint-Bernard de Menthon: questa chiesa è uno dei monumenti più emblematici della Val d’Isère. Costruita nel XVII secolo, presenta la tradizionale architettura religiosa di montagna con una facciata in pietra e un campanile in legno.
☀️Saison estate: dal 29 giugno al 1° settembre 2024 ❄️Stagione invernale: dal 30 novembre 2024 al 4 maggio 2025
Publicité PlayStation
Chiudere