Pianoforte in vetta a Bellevarde durante il Festival ClassicavalPianoforte in vetta a Bellevarde durante il Festival Classicaval
©Pianoforte in vetta a Bellevarde durante il Festival Classicaval|Angele Barreira

Programma culturale in alta quota

Mostre, vernissage, incontri letterari, spettacoli e festival: la Val d’Isère offre cultura a villeggianti e abitanti del luogo per tutto l’inverno e la primavera. Questa stagione culturale, in particolare, è segnata dal 30° anniversario del Classicaval e dalla nascita del docu Dimanches.

Pubblicato su 23 Novembre 2023

FESTEGGIAMENTI

30 anni di Classicaval
La 30ª edizione di questo festival di musica classica si terrà in due tranche dal 15 al 18 gennaio e dall’11 al 14 marzo 2024. Il direttore artistico Anne-Lise Gastaldi presenta il programma di questa edizione speciale:
“In questo anno di anniversario, i tre concerti di gennaio illustreranno il legame indistruttibile tra la Val d’Isère, la musica e il suo pubblico:
– Così come i campioni di ogni paese partecipano al criterium de la première neige, il primo concerto celebrerà il carattere universale della musica con Mozart (per l’Austria), Grieg (Norvegia), Dvorak (Cecoslovacchia) e Mendelssohn (Germania).
– Il secondo concerto sarà un omaggio alla natura e alle stagioni con due opere di Classicaval, inverno e primavera: Vivaldi e due delle sue Stagioni, Debussy e Liszt con opere emblematiche su questo tema.
– Il concerto finale sarà il festoso spettacolo pirotecnico atteso per un simile anniversario, che ci porterà dalla musica classica all’improvvisazione jazz. “
Cartella stampa Informazioni e prezzi: festival-classicaval.com

27° Festival Internazionale del Film d’Avventura e Scoperta
Dal 15 al 18 aprile 2024, la Val d’Isère organizza la 27ª edizione del suo Festival Internazionale del Film d’Avventura e Scoperta a 1850 m di altitudine. Appuntamento culturale di primavera, il festival propone 11 proiezioni après-ski per quattro giorni al Centro Congressi, nei cinema e online. I film della selezione sono presentati dallo scrittore di viaggi Sylvain Tesson alla presenza di avventurieri e registi. Dibattiti, incontri, eventi e mostre intorno ai progetti rendono il festival un centro di interazione umana, con il pubblico che partecipa all’avventura. Oltre a condividere le loro esperienze, le équipe dei film in concorso partecipano anche ai premi: il Premio del Pubblico, il Premio Ushuaïa e i tre premi assegnati dalla giuria di quest’anno, tra cui l’Aigle d’Or de l’Aventure, recentemente assegnato a “Mongolie, la vallée des ours” di Hamid Sardar.
Informazioni sulla cartella stampa: festival-aventure-et-decouverte.com

MOSTRE

Mostra fotografica “Loro nella foto
Sono “Loro nella foto”, dipendenti comunali della Val d’Isère e dipendenti della società Val d’Isère Téléphériques. Organizzata dal Comune in collaborazione con la Compagnie des Alpes, questa mostra fotografica illustra la diversità dei lavori svolti da coloro che contribuiscono al funzionamento, all’organizzazione e alla gestione della città e al buon funzionamento degli sport invernali. È un modo per ringraziarli e mettere in evidenza il lavoro dietro le quinte che rende possibile la vita del villaggio e della località. Un’antologia della vita quotidiana sotto l’occhio attento della fotografa locale Anna Cantu. Ci vediamo all’inaugurazione del 30 novembre 2023 alla Maison de Val, per scoprire i lavori dei dipendenti comunali, e all’inizio di dicembre, alla Lounge, per uno sguardo nuovo sui lavori della Compagnie des Alpes.
Info: “Loro nella foto” – Dal 23 novembre 2023 al 03 maggio 2024 – Maison de Val e sala espositiva Lounge – Gratuito – Aperto a tutti.

Galleria Jane Griffiths
Dal 2004 Jane Griffiths fa vivere l’arte contemporanea in Val d’Isère con la sua galleria. Ogni anno presenta con passione una selezione di artisti multidisciplinari nel cuore del villaggio, tra cui Cédric Bouteiller, Livio Benedetti e Claude Viallat. Per l’inverno e la primavera 2023-2024 Jane propone un programma di inaugurazioni e incontri con artisti internazionali, tra cui Zoe Kronberger e Alejandro Quincoces, in date da comunicare. La galleria è aperta tutto l’inverno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 20.00, tranne il lunedì. Inaugurazione il 28 dicembre 2023 dalle 18.00.

La Galerie des Barmes presenta Fabien Verschaere
La Galerie des Barmes è un nuovo spazio d’arte contemporanea, creato nel 2022 all’interno dell’Hôtel Les Barmes de l’Ours, in collaborazione con Jérôme Neutres e con la scenografia di Christophe Mattis. Aperto a tutti, il centro presenterà ogni anno una mostra originale di un artista selezionato da Jérôme Neutres. Questa stagione Fabien Verschaere presenta Polar Tales, una collezione di circa cinquanta opere in diversi media, tra cui alcune create per la mostra sul tema della montagna e dei suoi mondi immaginari.

RENDEZ-VOUS

Dimanches docu, scoprire l’altro lato della montagna
È la prima stagione di “Dimanches docu”, un nuovo evento culturale organizzato dalla Maison de Val a seguito dell’International Adventure & Discovery Film Festival. Scoprire l’altro lato della montagna: questa è la promessa di queste 5 domeniche di proiezioni e discussioni su film documentari alla presenza dei registi e di ospiti locali. La prima serata, il 3 dicembre 2023, prevede “Land Talk”, di Laura Mahler (10 minuti), alla presenza di Danièle Bonnevie, di cui il film parla, seguita da “Yallah! Plus haut que le Mont-Blanc”, di Margaux Meurisse e Julien Masson (52 min.), alla presenza di Julien Masson.
Domeniche: 3 dicembre 2023, 7 gennaio, 4 febbraio, 3 marzo e 7 aprile 2024 dalle 20.30 presso la Maison de Val, route de la Face, Val d’Isère.

La notte della lettura
Nell’ambito della manifestazione nazionale Notti di lettura, Val d’Isère organizza una serata per i giovani presso la biblioteca multimediale comunale. Il dipartimento culturale accoglierà i bambini e i loro genitori venerdì 19 gennaio 2024 a partire dalle 20.30.

Primavera della poesia
In concomitanza con il festival nazionale di poesia Printemps des Poètes, la Val d’Isère propone dal 18 al 24 marzo 2024 delle letture di poesia sul tema della Grazia.

Inoltre, è prevista una programmazione cinematografica settimanale, spettacoli per il pubblico giovane durante le vacanze scolastiche, visite guidate al patrimonio con la FACIM e un museo per comprendere la storia del villaggio.
Tutti gli eventi

Scoprite tutti i nostri comunicati stampa comunicati stampa

☀️Saison estate: dal 29 giugno al 1° settembre 2024 ❄️Stagione invernale: dal 30 novembre 2024 al 4 maggio 2025
Publicité PlayStation
Chiudere