Apertura del Col de l'Iseran, bicicletteApertura del Col de l'Iseran, biciclette
©Apertura del Col de l'Iseran, biciclette|Yann ALLEGRE

Apertura del Col de l’Iseran

Venerdì 9 giugno 2023

Venerdì 9 giugno sarà inaugurato il Col de l’Iseran, che collega il villaggio di Val d’Isère, alla fine della valle della Haute-Tarentaise, con Bonneval-sur-Arc nella Haute-Maurienne. Il passo stradale più alto delle Alpi, con i suoi 2770 metri di altitudine, il Col de l’Iseran è un tratto leggendario della Route des Grandes Alpes. In cima, gli escursionisti possono godere dell’aria fresca e di una straordinaria vista sui ghiacciai della Vanoise. Il Col rimarrà aperto per tutta l’estate e fino al ritorno della neve a metà autunno.

Un po' di storia

A partire dal XVIII secolo, il Col de l’Iseran è stato utilizzato come mulattiera, come testimoniato in tutte le stagioni. Venditori ambulanti, mercanti e talvolta contrabbandieri si dirigevano verso il ricco e fertile Piemonte italiano.
Il 10 luglio 1937, il Presidente della Repubblica Albert Lebrun inaugurò la strada del passo dopo 7 anni di lavori. In quell’occasione si svolse il primo Gran Premio di sci estivo a Iseran, sul ghiacciaio di Pisaillas. Nel 1938 si svolse il primo Tour de France.
Nel corso del tempo, lo sci estivo sul Pisaillas è diventato sempre più popolare e nel 1963 è stata costruita una strada dal Colle per facilitare l’accesso.
Con il suo ricco patrimonio storico e sportivo, il Col de l’Iseran è diventato un punto di sosta essenziale sulla Route des Grandes Alpes, e una mecca per ciclisti, automobilisti, motociclisti e itineranti in cerca di una sfida sportiva o di una passeggiata in uno scenario magnifico.

  • Evento ciclistico

Per festeggiare l’apertura del Col e la stagione estiva, il 25 giugno raggiungeteci in Val d’Isère per l’Iserane, organizzata in collaborazione con la Communauté de Communes de Haute-Tarentaise. Per l’occasione, il percorso del Col sarà interamente riservato ai ciclisti per tutto il giorno tra Val d’Isère e Bonneval-sur-Arc. È l’occasione per mettersi alla prova sul Col de l’Iseran, con o senza assistenza elettrica: una salita di 17 km e 900 m di dislivello da Val d’Isère attende i partecipanti.

  • Sci estivo sul ghiacciaio di Pisaillas dal 10 giugno al 12 luglio

L’apertura del Col de l’Iseran consentirà l’accesso stradale al ghiacciaio di Pisaillas. Con fino a due metri di neve a seconda del settore, i dilettanti e le squadre di professionisti potranno godersi il terreno sciabile del ghiacciaio dal 10 giugno al 12 luglio dalle 7 alle 12.
In base alle condizioni di innevamento, saranno aperte 7 piste, di cui 3 aperte a tutti (Moraine, Montet e Combe du Giant) e 4 riservate esclusivamente agli allenamenti di club e squadre (Champions, Aiguille-Perse, Roche e Pisaillas).
Queste piste saranno accessibili tramite la seggiovia Cascade e lo skilift Montet. Skipass a prezzo unico: 34 euro per 1 giorno, punto vendita situato direttamente ai piedi della seggiovia Cascade.
Per perfezionare la tecnica sciistica e approfittare di tutte le attività offerte in Val d’Isère: i corsi Mattis offrono un pacchetto per adulti e bambini con lezioni di sci al mattino sul ghiacciaio e una serie di attività sportive al pomeriggio.

VISUALI HD SENZA DIRITTI SU RICHIESTA: laurane.boccone@valdisere.com o chloe.harle@valdisere.com

Scoprite tutti i nostri comunicati stampa comunicati stampa

❄️Saison inverno: dal 2 dicembre 2023 al 5 maggio 2024 ☀️Saison estate: dal 29 giugno al 1° settembre 2024
Publicité PlayStation
Chiudere